stonelaboratory

D PASSAGGIO NELLA SELVA DI SOGNO
Circa 120 sculture di Deva Manfredo sono sistemate a Osho Miasto (Istituto per la Meditazione e la Crescita Spirituale) vicino a Casole d`Elsa/Frosini nella provincia di Siena.
Visite sono possibili sotto il numero di telefono
0039-333-4330183 prenotando.



Il nuovo calendario della Selva di Sogno 2013 é disponibile!
(con 17 grandi immagini)  

               Stonart calendario 2013





              
Feedback

Ruediger Dahlke, autore di numerosi testi sull'interpretazione simbolica delle malattie, medico e psicoterapeuta:

" Quando tre anni fa con un gruppo di persone stavamo facendo un'escursione attraverso la Toscana, ho incontrato una serie di belle sorprese, tra cui una spiccava fra le altre. Avevamo già visitato il famoso Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint-Phalle e goduto tutto un giorno il giardino artistico di Daniel Spoerri e non ci aspettavamo più qualcosa di più grande.
Arrivò come inaspettato durante una visita notturna nel più bel giardino di pietre, che ho mai visto. Nel cuore della Toscana selvaggia, non lontano da Siena, l'artista tedesco Deva Manfredo ha realizzato in un'area enorme la sua visione dell'arte con le pietre. Abbiamo vissuto incontri magici - un intero mondo di pietra in mezzo alla natura - in realtà tutto il mondo spirituale catturato con pietre naturali e arrangiato, installato con infinito sentimento e amore. Tutto è esposto al libero gioco degli elementi naturali, nessun cemento, nessun collante, semplicemente pietra su pietra con un bilanciare incredibile e spesso non da crederci.
Ero così toccato e entusiasta, che due anni dopo ho visitato un'altra volta con un altro gruppo questo posto magico e ho potuto conoscere l'artista.
Ora il giardino é ancora cresciuto e vale più di una visita.
Totalmente indipendente, e così anche libero da tutti raggruppamenti di arte e di manifestazioni Manfredo sta cominciando, a sollecitare qualche attenzione, come una serie di mostre lo dimostrano.
Chi é, catturato dalla magia della Toscana, vuol vivere ancora un'emozione intensa, non dovrebbe farsi scappare queste installazioni di pietre di deva Manfredo."

THE DREAMWOODS - FEEDBACK

(Australian Sydney) “A fascinating exhibition, crossing eastern
and western cultures.”

From the Uk, New Zealand, Israel, US, Italy, Germany, Swiss…
 “Nature at her best”

“We are men with hearts of stone, who are walking over poetry, which the stones of time remember.”

 “These stones invite one to sing ancient songs. They remind us that we are children, and that God blesses and takes care of us.”

 “Thank you for this fragile, never-ending dream”

 An American: “An elegant exhibition.”

 “A beautiful surprise”

 “You have managed to reveal the invisible, the irrefutable humanity of stones.” Italian woman

 “Poems in a landscape” German

 “What you express with stones, I express with words” (an Italian poet)

 “They made me feel so emotional — they went so deep that they really touched me.”

 “There are no words….It was enough just to see them”

 “The forest is like a symbol for mankind – so many different colors and shapes—united with the laws of nature.”

 “I simply love your stuff.”

“Nature provides everything — man interprets it.”

 Japanese: (in Japanese)

 “Grandiose…overwhelming!!” Austrians

 “These contemporary sculptures are pieces of genius” (French)

 “I have often seen stones but this is something completely new. My mouth fell open.” German

 “Like being in a timeless dream”

“Pure craziness… my respects!” German

 “It’s as if stones have been awakened.”

 **“A wonderful revelation from the inner world, and an inspired commentary on life’s meaning.”

 **“Through your art I really felt silence…I felt the presence of the divine.”

 ** “It’s amazing – the capacity to communicate, and the precision with which that happens, through this interplay of art and nature.”

 ** “It’s a meditation on aloneness – man’s essential aloneness with nature.”

 “Simply galactic. Never seen anything like this. My admiration of stones has grown even more.” Germans

 “Overwhelming!”

 

top

 

Facebook

Da 2007 il percorso delle sculture è accompagnato da un percorso di ca. 40 meditazioni.

Con le istruzioni scritti su cartelli possono essere fatto piccole meditazioni sui luoghi delle sculture nella Selva di Sogno.

 


 

Pietre tombali, Buddhas ed altri installazioni,
erette con pietre naturali, incollati o no, sono apprezzate espressioni dell'arte con le pietre di Deva Manfredo, in vari giardini privati.

Orari Regolari per Visite:

aperto: marzo a novembre
Sabato + Domenica 
ore 10,30 –18.30 
   
Venerdì e Martedì  ore 14–18.00 (solo con prenotazione)


 
informazioni e appuntamenti  

tel.(0039)- 333- 4330183 

 

Come arrivare qui?

dalla Superstrada Firenze-Siena, uscita Colle Val d'Elsa Sud, circonvallare Colle e proseguire sulla SS 541 in direzione  Grosseto. Dopo circa 20 km (1,5 km prima della Colonna di Montarrenti) a destra (grande cartello blu)una strada sterrata di 5 km (indicazione Cotorniano-La Selva) porta verso la Selva di Sogno, subito dopo Osho Miasto.

Da Sud dalla superstrada Siena-Grosseto e anche da Siena si esce per Orgia/Rosia, prendendo a Rosia la SS 73 verso Massa Marittima e girando dopo 5 km alla Colonna di Montarrenti a destra, trovando dopo 1,5 km la strada sterrata sulla sinistra e salire.

Deva Manfredo
Casole d´Elsa    53012 Chiusdino(Siena), Italy
Tel. (+39) 333- 4330183



Email: contact@devamanfredo-stoneart.com
o
devamanfreedo@hotmail.com

GPS-coordinate. N 43.24697°, 
E 11.17038° - da qui iniziano 5 km di strada sterrata che Vi portano alla Selva di Sogno


Home         Arte in Pietra           Mostre              Informazioni/ Contatto